conversazioni-sullarchitettura-17-giugno-2015-milano_Bernard_KhouryIl 17 giugno, dalle 18.30 alle 20.00, si terrà il primo incontro di “Conversazioni sull’Architettura“. La Lectio Magistralis sarà tenuta dall’eclettico architetto libanese Bernard Khoury, Studio DW5.
Al termine dell’incontro saremo lieti di offrirvi un Light Cocktail.
RSVP: info@h2otto.it
Biografia Bernard Khoury
Bernard Khoury ha studiato alla Scuola di Design di Rhode Island (BFA 1990 / B.Arch 1991) e ha successivamente conseguito un Master in Architettura all’Università di Harvard (M.Arch 1993). Nel 2001 gli è stata conferita dal Comune di Roma la Menzione d’Onore al 1° Premio Borromini – sezione giovani – e nel 2004 ha ricevuto l’Architecture + Award. Docente di design in diverse facoltà di Architettura, tra cui L’Ecole Polytechnique Fédérale di Losanna, L’Ecole Speciale d’Architecture di Parigi e l’American University di Beirut, Khoury ha inoltre tenuto conferenze ed esposto le proprie opere presso le più prestigiose istituzioni accademiche in Europa e negli Stati Uniti, oltre ad essere autore di molti progetti sperimentali, fra cui “Evolving Scars” (“Cicatrici in evoluzione”), realizzato sotto forma di proposta per il recupero e la progressiva modifica di edifici danneggiati dalla guerra a Beirut. Dal 1993 è tornato nel suo paese d’origine dove ha iniziato la carriera professionale; i suoi progetti hanno ricevuto ampio spazio su numerose riviste di settore di tutto il mondo. Una delle sue opere più celebri è il B 018, una discoteca completamente interrata costruita nel 1998 in un’area semi-industriale nei dintorni di Beirut.